La circoncisione ai giorni nostri.

Quello che ho scoperto, facendo un po’ di ricerche sulle statistiche in questo ambito riferito, in particolare, alla comunità gay mi ha lasciato un po’ perplesso…

Ragazzo pensieroso guarda dalla finestra...

Photo by Ethan Sykes on Unsplash

Circoncisione? Perché parlarne? Molti di voi, sicuramente, assoceranno la circoncisione a:

  1. motivi religiosi;
  2. fattori culturali;
  3. sindrome varie che possono affliggere il pene.

E fin qui posso darvi pienamente ragione. Quello che mi ha lasciato piuttosto di stucco, invece, è stato l’incremento d’interventi di circoncisione, a fronte dell’assenza dei fattori che ho riportato poco sopra! Quindi se non ci sono motivazioni religiose, culturali o mediche che altro motivo può portare un maschio sano a sottoporsi ad in intervento chirurgico in una zona così delicata?

Beh vi sembrerà strano, ma negli ultimi cinque, sette anni, c’è stato letteralmente un boom di questi interventi, solo per motivi estetici. Si avete capito bene: solo motivi estetici. Continue reading →